“Armada Invencible”

Esiste un limite oltre il quale sembra difficile andare. Difficile non impossibile, come l’impresa che abbiamo compiuto. Loro più belli, noi più concreti. Loro più forti, noi più furbi. Loro giovani, noi no. Due correnti di pensiero differenti. Due stili di calcio opposti. SEI tornei vinti, una finale persa e due semifinali finite ai rigori, ci rendono i maestri e i padroni della Bombonera. Abbiamo vinto perché per gli altri questo è solo uno gioco, per noi è molto di più. Sarà anche dura essere del Droetto, ma sicuramente bellissimo. Ci davano già per morti e invece ancora una volta abbiamo ammutolito tutti. Contro le critiche, con orgoglio e con la forza di incutere timore a chiunque si frapponga tra noi e la vittoria. Questa è la nostra Squadra: brutta, sporca, cattiva La paura è un sentimento che non ci appartiene……
L'Archi

Le Borgate

Campioni 2017

Simdroett.it
Accedi a Calendario e Classifiche

News

sardinia

Il Sim Droett sbarca in Sardegna!!!

Sembra ieri quando tutti dicevano: “Quest’anno vado in Sardegna”. Perché la Sardegna ha le spiagge migliori, perché c’è la Costa Smeralda, perché ci vanno i vip. Ma qualche anni gli italiani preferiscono guardare il Torneo delle Borgate di Cafasse. Per via della crisi, certo, ma anche per via di un […]

20170709_185011

Il Droetto è Leggenda

La borgata Droetto si aggiudica il Trofeo del 2017 ottenendo il quinto titolo e superando la storica avversaria Borgata Paschero che si è fermata a 4 titoli.  

IMG-20170612-WA0003

Si ricomincia dal Chiesa! 1-1 nello scontro di esordio del torneo 2017

See all our news

Sim Droett Team 2017

Fiocco

Fiocco

N° 6
Dinho

Dinho

N° 10
Chiappucci

Chiappucci

N° 7
L’Archi

L’Archi

N° 14
Laragno

Laragno

Mister
Il Somma

Il Somma

N° 8
Semperbun

Semperbun

N° 31
Igor

Igor

N° 77
Pastis

Pastis

N° 51
Fabietto

Fabietto

N° 11
Fabrizio

Fabrizio

N° 5
Luca

Luca

N° 8

I Nostri Risultati

Campione 2017

  • Matteo Semperboni
  • Denis Actis
  • Stefano Fioccardi
  • Alex Vota
  • Stefano Somma
  • Fabrizio Bignone
  • Diego Casale
  • Luca Benedetto
  • Igor Busini
  • Fabio Rachele
  • Corrado Capucchio

Campione “Winter Sim 6″ 2017

  • Matteo Semperboni
  • Denis Actis
  • Alan Lonardi
  • Stefano Fioccardi
  • Alex Vota
  • Stefano Somma
  • Diego Casale
  • Igor Busini
  • Fabio Rachele
  • Paolo Tibone
  • Corrado Capucchio

Campione 2016

  • Matteo Semperboni
  • Denis Actis
  • Stefano Fioccardi
  • Alex Vota
  • Stefano Somma
  • Paolo Tosoni
  • Diego Casale
  • Luca Benedetto
  • Igor Busini
  • Fabio Rachele
  • Corrado Capucchio

Campione 2014

  • Salvatore Lombardo PT
  • Denis Actis DC
  • Stefano Fioccardi (VC) DC
  • Alex Vota TD
  • Stefano Somma TS
  • Loris Perra CDC
  • Fabrizio Bignone (C) CC
  • Diego Casale COC
  • Paolo Tibone ES
  • Igor Busini AD
  • Fabio Rachele AS
  • Corrado Capucchio ATT

Campione 2012

  • Salvatore Lombardo PT
  • Stefano Fioccardi (VC) DC
  • Denis Actis DC
  • Alex Vota TD
  • Stefano Somma TS
  • Paolo Tibone ES
  • Fabrizio Bignone (C) CC
  • Diego Casale COC
  • Fabio Rachele AS
  • Igor Busini AD
  • Corrado Capucchio ATT
  • William Poveromo ATT

Campione 2005

  • Federico ... PT
  • Giuseppe Rubiola (VC) DC
  • Andrea Civitagliani DC
  • Sandro Gullotta CC
  • Diego Casale CC
  • Corrado Capucchio (C) ED
  • Paolo Tibone ES
  • Fabrizio Bignone AS
  • Stefano Fioccardi COC
  • William Poveromo ATT

Miglior Giocatore della Finale 2017

Matteo Semperboni con 11 reti subite

Miglior Allenatore 2017

Luca "Mondoragno" Aragno

Premio “Indecisione” 2016

Dubbio per l'attribuzione del premio come Miglior Giocatore del 2016 a Stefano Fioccardi e Paolo Tosoni

Miglior Allenatore 2016

Luca "Laranieri" Aragno

Miglior Giocatore del Torneo 2016

Stefano Fioccardi

Miglior Giocatore della Finale 2016

Diego Casale con il gol (decisivo) più bello della stagione

Miglior Portiere 2016

Matteo Semperboni con 13 Reti Subite

Miglior Portiere 2014

Salvatore Lombardo con 19 Reti Subite

Fair Play 2013

Premio "Festeggiamo anche se non vinciamo"

Organizzazione 2012

Premio "Casa Droetto"

Miglior Portiere 2012

Salvatore Lombardo con sole 10 Reti Subite

3° Tempo 2011

Premio "Durata": dalle 21 ad orario indefinito...

3° Tempo 2010

Premio "54 Birre in 5 in una sola sera"

Miglior Marcatore 2009

Stefano Fioccardi con 16 Reti

Miglior Marcatore 2008

Fabrizio Bignone con 17 Reti

Miglior Marcatore 2005

Diego Casale con 15 Reti

I Nostri Numeri

0
Trofei
0
Premi Extra
0
Birre in 5 in una sola sera
0
T-shirt 2014 regalate

I Nostri Progetti

large_leicester-1458658118
gadget
T-Shirt
pozioneHP
divise
gonfiabile_2012_1

Sensazioni

Nel Calcio ci sono sensazioni strane da spiegare. In quella finale eravamo più forti del Droetto come uomini in campo e per il gioco espresso fino a quel momento, ma non eravamo superiori in quanto a coesione di squadra e gruppo. Loro erano una cosa incredibile... si aiutavano tutti, ad ogni errore, ad ogni azione sbagliata, si incitavano gli uni con gli altri e si davano il cinque. Volevamo quella coppa, ma loro la volevano più di noi. Si sentiva, si percepiva nei loro sguardi. Quando passammo in vantaggio con Alex, ricordo un particolare. Loro presero la palla, e tornarono immediatamente a centrocampo. Prima di battere, sentii un urlo incredibile di Fiocco, che disse: "Ce la facciamo!!! non possiamo perdere contro questi qua. Cacciate le palle". Aveva negli occhi il diavolo... Il torneo credo che lo abbiamo perso proprio in quel momento. Si girarono tutti e 14 in campo, Il Droetto diventò un muro invalicabile, e a noi venne la paura di vincere. Loro sapevano che quelle parole, la maggior parte di noi le avrebbe sentite. Quella squadra aveva un'anima, aveva una grinta, ed un temperamento capace di unire 4 squadre contemporaneamente.
Un giocatore del chiesa che desidera rimanere anonimo

Pensieri

Ricordo una finale di qualche anno fa, prima dell'inizio del Match, guardando il pubblico a bordo campo, un signore anziano con la trombetta da stadio che tifava SIM DROETT. Non ci potevo credere. Incredibile: era venuto alla bombonera per noi... volevo ringraziarlo dopo la partita ma non mi è stato possibile. Sono questi i momenti, che mi fanno capire, che quello che stiamo facendo non è normale